Il patrimonio naturale della Dolenjska e della Bela krajina in Slovenia
Qualche cenno LE GITE E LE VACANZE
Offerta attuale


 

Kompas Novo mesto d.o.o.
Novi trg 10
8000 Novo mesto
tel.:++386 7 393 1 530  
e-mail: kompas.nm@siol.net
http://www.kompas-nm.si/

 


More information

Catez

1

In una bella giornata si gode dalla chiesetta in cima al colle sopra Catez un meraviglioso panorama - davanti a voi si estendono colline e valli con piccoli villaggi pittoreschi, dietro ci sono invece l’ altipiano di Gorjanci e Kocevski rog.

Sentrupert

3

Intorno alla chiesa parrocchiale di San Ruperto si trovano le case tipiche rurali ma anche costruzioni urbane. Le eleganti colonne del 15° secolo attirano il vostro sguardo verso l’ alto dove il soffitto è ornato con motivi floreali. Continuando verso Bistrica, fuori dal villaggio troverete l’ essicatoio del fieno più bello della Slovenia.

La galleria dell’ arte naïf a Trebnje

5

Aperto: lu-sa 10-12 e 14-18; sa - domenica - per appuntamento; Si consiglia la prenotazione della visita; Tel.: 07/ 348-21-00

Tutti gli anni a Trebnje organizzano un festival dell’ arte naïf per artisti di tutto il mondo. Nella galleria in piazza principale troverete una collezione di dipinti di importanza internazionale ed alcune sorprendenti sculture nel parco verde all’ esterno. Non perdetevi la visita alla vicina chiesa in stile gotico. Da Trebnje parte anche un percorso a piedi, detto di Baraga.

 
Vesela gora

2

Aperto: tutti i giorni 8 - 17 per appuntamento; Tel.: 07/ 304-00-09

Il locale museo dell’ agricoltura e della lavorazione della tela nel maniero di Vesela gora, conserva interessanti foto e una collezione di arnesi. Se desiderate vedere gli affreschi della chiesa ed il dipinto dell’ altare - un affascinante misto di ornamenti in oro e argento, con cherubini e una Vergine Maria col figlio, chiedete nella casa vicina.

Sticna monastery

Aperto: mar - sa 8.30-10 e 14-16, lu chiuso,
domeniche e festivi 14-16; Si consiglia la
prenotazione della visita; Tel.: 01/787-72-95

4

Gli edifici in stile romanico, gotico, rinascimentale e barocco che circondano il cortile, testimoniano l’ importanza e la ricchezza centennale di questa comunità cistercense. Il monastero fu fondato nel 1136 ed è oggi uno dei monumenti culturali e religiosi più significativi della Slovenia. All’ interno si trova un museo che presenta la sua storia e tesori ecclesiastici di immenso valore. Organizzano visite guidate e nella rivendita del monastero potrete comprare dei lavori fatti a mano dai monaci ma anche tisane e medicinali a base delle erbe del rinomato padre Asic. Non perdetevi la visita della vicina Muljava, del suo simpatico museo all’ aperto con casuppole legate alle opere dello scrittore Josip Jurcic e del teatro dove tutte le estati rappresentano i lavori dell’ autore.

La sorgente del fiume Krka

6

Dopo una piacevole passeggiata attraverso i campi, dal villaggio Krka arriviamo alla grotta dalla quale sorge il fiume Krka-un insignificante inizio per questo grande fiume della Dolenjska. Vi troverete il misterioso e raro anfibio - il Proteus anguinus. L’ accesso alla grotta viene organizzato dalla locale Agenzia turistica - informazioni utili vi saranno fornite nel villaggio di Krka. La locale chiesetta e simpaticamente diversa dalle altre della zona, così accattivante con il suo interno, semplicemente dipinto con un caldo giallo oro.

 

Inizio
Indietro  
Avanti