Il patrimonio naturale della Dolenjska e della Bela krajina in Slovenia
Qualche cenno LE GITE E LE VACANZE
Offerta attuale


 

Kompas Novo mesto d.o.o.
Novi trg 10
8000 Novo mesto
tel.:++386 7 393 1 530  
e-mail: kompas.nm@siol.net
http://www.kompas-nm.si/

 


More information

LE GITE DI UN GIORNO
NOVO MESTO - OTOCEC - PLETERJE - KOSTANJEVICA NA KRKI

La nostra passeggiata proseguirà lungo la Capitale della Dolenjska – Novo mesto, dove faremo conoscenza della sua ricca storia. La visita proseguirà dalla certosa di Pleterje, per arrivare in una delle più piccole e antiche città della Slovenia - Kostanjevica, sul fiume Krka. Entrambe le città sono situate nell’abbraccio del fiume Krka, e portano la magica impronta della regione, con le specialità culinarie slovene che assaggerete nell’agriturismo. Dopo l’arrivo nella Dolenjska, sarete invitati a fare una passeggiata attraversando la città Novo mesto- la capitale della Dolenjska. Visiteremo Il Capitolo, il più antico monumento architettonico nella città, con il dipinto di S. Nicola (opera del Tintoretto). Nel nostro percorso visiteremo il Museo della Dolenjska (Novo mesto è conosciuta in Europa come un ricco bacino di scoperte archeologiche). La discesa ci porterà verso La Piazza principale dove le facciate, ornate dalle arcate al piano terra, ci offriranno una piacevole sosta nei negozi e nei locali. Visiteremo anche Breg, rarità etnologica, ispirazione di tanti pittori.

Da Novo mesto proseguiremo in direzione Sentjernej (S. Bartolomeo). Fermata e visita al castello di Otocec, situato sull’unica isola fluviale della Slovenia. Dopo il pranzo all’agriturismo il viaggio continuerà verso la certosa Pleterje, dove vedremo una presentazione in multivisione ed il Museo all’aperto di case di 200 anni della campagna circostante, Sentjernej.

L’ultima sosta sarà presso la cittadina Kostanjevica na Krki, dove faremo un’escursione lungo la vecchia città, cinta dal fiume Krka. Visiteremo “Forma Viva”- la mostra di rilevanti sculture di legno e la galleria del famoso pittore sloveno, Bozidar Jakac, che si trova nell’ex monastero cistercense. Per la fine della giornata ammireremo le stalagmiti e stalattiti nella grotta di Kostanjevica.